Menu
Italian English French German Spanish

Prodotti commerciali contenenti Mucuna sono poco affidabili

dosaggioContenuto di levodopa estremamente variabile

Ricercatori nel campo della malattia di Parkinson a Portland (Stati Uniti) hanno messo a punto un metodo basato sul cromatografia liquida ad alta performance (JPLC) e fluorescenza per determinare il contenuto di levodopa di 6 prodotti commerciali a base della pianta Mucuna Pruriens.

Hanno confrontato il risultato ottenuto tramite la loro analisi con il contenuto dichiarato nel certificato di analisi (che è un documento ufficiale in cui si dichiara il contenuto del prodotto).

Hanno constatato che, in base alla loro analisi, il contenuto di levodopa dei prodotti variava dal 6 al 141% rispetto a quanto dichiarato, mentre i limiti accettati dalla Farmacopea Ufficiale sono 90-110%.

Questi risultati inducono a sconsigliare di usare prodotti a base di Mucuna Pruriens acquistati online.

 

Fonte: Soumyanath e coll J Altern Complement Med online 18 settembre 2017